Gli accessori ad un matrimonio

Durante un matrimonio non possiamo vestirci con una sobrietà eccessiva, l’abito che scegliamo deve rispettare alcune regole, senza tuttavia limitare la nostra creatività. Se però per l’abito dobbiamo seguire almeno alcune linee guida, con gli accessori possiamo lasciarci andare un po’ senza incontrare grossi problemi. Vediamo quindi come sceglierli per la vostra cerimonia.

Un primo accessorio l’elemento sexy del tuo outfit sono le calzature. Rigorosamente col tacco, se possibile, in base al periodo potranno essere decolletè oppure sandalo aperto, con qualche glitter, tenendo però sempre presenti gli abbinamenti. Spesso possono rianimare un look magari un po’ anonimo, dando il tocco in più.

Gli accessori più importanti

Un altro accessorio fondamentale è la borsa. Anche in questo caso la prima regola da tenere presente sono gli abbinamenti con le altre parti del tuo outfit. In generale per una cerimonia si tende a preferire una pochette o una mini-bag. Possiamo anche optare per una clutch gioiello, una borsetta rigida e preziosa. La tracollina è sempre comoda, deve però far parte del look generale.

Importanti poi sono collane e bracciali che non possono mancare in questo tipo di occasioni. Anche in questo caso non dobbiamo esagerare, ma scegliere magari qualcosa di particolare (non necessariamente in oro), magari che ha dei forti contrasti a livello di forma o di colore, ad esempio con delle pietre semipreziose di dimensioni e forme diverse accostate.

Il consiglio migliore che mi sento di darvi è di scegliere sempre qualcosa che rispecchi la vostra personalità, che vi piaccia e che vi renda belle in ogni occasione. Scegliete sempre qualcosa che vi valorizzi e vi esalti, tenendo conto comunque di non usare troppi colori diversi fra abito e accessori.